Qual è il consumo di energia di una casa?

Un'economia domestica necessita di molta energia. Particolarmente elevato è il consumo energetico in una casa unifamiliare

In Svizzera, infatti, il 30,6% dell'intero consumo energetico è destinato alle abitazioni. In Svizzera, infatti, il 30,6% dell'intero consumo energetico è destinato alle abitazioni.

Elevato consumo energetico nelle case unifamiliari

Il consumo energetico delle case unifamiliari è particolarmente elevato anche perché l'intero spazio abitativo è di gran lunga superiore rispetto a quello di una casa plurifamiliare.

A ciò occorre aggiungere che i locali abitabili di una casa unifamiliare hanno superfici rivolte verso la facciata esterna più ampie, e le facciate esterne sono note per la loro potenziale dispersione di calore.

Consumo di elettricità all'anno

La tabella mostra il consumo annuo di corrente elettrica di un'economia domestica in una casa unifamiliare (CUF) e in una plurifamiliare (CPF), suddiviso per utenze.

Si stima che, con 8'950 kWh all'anno, una CUF consumi un terzo di energia in più rispetto a una CPF. Non bisogna poi sottovalutare le spese di riscaldamento, che nella CPF ammontano a 17'000 franchi all'incirca. In una CUF, le stesse sono il doppio, a volte quattro volte tanto.

Consumo di elettricità all'anno (economia domestica in una CUF)

  • Boiler elettrico: 3'500 kWh 
  • Illuminazione: 1'000 kWh 
  • Lavatrice / asciugatrice: 900 kWh 
  • Frigorifero / congelatore: 850 kWh 
  • Fornelli / forno (incl. macchina da caffè): 700 kWh Altri elettrodomestici (bagno, umidificatore, ecc.): 500 kWh 
  • Lavastoviglie: 350 kWh 
  • Home office: 300 kWh 
  • TV, videoregistratore, radio: 250 kWh
  • Caldaie e pompe in case unifamiliari: 600 kWh

Consumo di elettricità all'anno (economia domestica in una CPF)

  • Boiler elettrico: 2'500 kWh
  • Illuminazione: 600 kWh
  • Lavatrice / asciugatrice: 650 kWh
  • Frigorifero / congelatore: 750 kWh
  • Fornelli / forno (incl. macchina da caffè): 500 kWh
  • Altri elettrodomestici (bagno, umidificatore, ecc.): 400 kWh
  • Lavastoviglie: 250 kWh
  • Home office: 250 kWh
  • TV, videoregistratore, radio: 250 kWh
  • Corrente comune in una CPF (illuminazione scale, ecc.) 500 kWh

Fonte: AES

I comprovati standard Minergie

La soluzione più semplice e conveniente dal punto di vista economico è costruire rispettando sin dall'inizio i criteri di consumo energetico minimo. I cosiddetti standard Minergie hanno dimostrato tutta la loro validità. Minergie è lo standard energetico più importante in Svizzera per quanto riguarda le abitazioni a basso consumo energetico.

Qual è il fabbisogno energetico della mia casa?

  • Con il calcolatore del consumo energetico degli edifici di EnergiaSvizzera potete scoprire il fabbisogno energetico della vostra casa unifamiliare o plurifamiliare.
  • Il calcolatore rileva anche la classe d'efficienza energetica (CECE), la quale a sua volta indica l'urgenza di un risanamento. Il calcolatore del sistema di riscaldamento è uno strumento interattivo di tipo consultivo. Aiuta a trovare impianti energetici e soluzioni domotiche individuali.